\\ Home Page : Articolo : Stampa

Volendo leggere gli altri (a cura di )

Di Mauro Franzoni (del 21/01/2009 @ 18:33:23, in Saggi-altro, linkato 1658 volte)


 


Viviamo tutti insieme in un  edificio che non  è grande, come si potrebbe credere,
in effetti è angusto, invece, e siamo lontani, l'uno dall'altro centinaia di chilometri.
Se uno chiama l'altro non sente-
THOMAS BERNHARD,  Perturbamento, 1981


I POETI

non hanno nessun luogo- scaldano
il corpo della terra, fabbricano
le chiavi per il cielo-

non  hanno lasciato
nè padre, nè dimora
per le loro scorie

le hanno scritte
come il sole scrive la propria storia:
in nessun luogo,,,,

ADONIS, Analogie e le origini, 1980 


© Copyright 2004-2011 - Tutti i diritti sono riservati.                                                                Io uso dBlog 1.4 ® Open Source PRIVACY POLICY